Chi siamo

Shop on line

ORARI

Contattaci!

Dove siamo

 

Novità

FOSFENISMO

Geobiologia

Fengshui

Radiestesia

Astrologia

Anello di Ra

Piramidi

Cristalli

Oli essenziali

Benessere



LE PIRAMIDI

Le piramidi egiziane, e in particolare la Grande Piramide di Cheope, hanno sempre suscitato un forte fascino sull'uomo per il mistero celato nella loro geometria. Sono stati condotti moltissimi studi sugli effetti  subiti dai più svariati oggetti posti all'interno di strutture di analoga forma, anche se non necessariamente riprodotte in scala sulle proporzioni della piramide di Cheope, e la conclusione, lungi dall'essere una spiegazione, è che si ottiene una concentrazione di energia sottile in grado di riequilibrare, rienergizzare e porre in armonia con l'universo intero.

La realizzazione di un campo magnetico all'interno del cavo piramidale è un fenomeno constatabile anche se non scientificamente spiegato e ciascuno può condurre da sé esperimenti casalinghi che ne palesano indiscutibilmente la realtà. L'orientamento dei lati della piramide in direzione dei punti cardinali è di assoluta importanza, tanto da vanificarne gli effetti nel caso di un posizionamento non preciso. E' essenziale dunque l'uso di una bussola per stabilire la corretta posizione dell'oggetto

L'uso delle piramidi, oggi sempre più diffuso, è indirizzato soprattutto al caricamento di essenze, fiori di Bach, acqua, alimenti etc., che dopo il trattamento vedono notevolmente aumentata la loro efficacia.

L'ideale sarebbe porre se stessi all'interno di una piramide, per godere direttamente dei suoi effetti benefici e riequilibranti.

        

Che cosa ci possiamo aspettare da un trattamento piramidale?

Innanzitutto occorre stabilire una durata adeguata; una sola seduta, per quanto rilassante e piacevole, ha un effetto di durata limitata nel tempo e può garantirci uno stato di benessere per 1-2 giorni.

Per riequilibrare l'organismo in maniera adeguata occorre invece un ciclo di almeno 6 sedute, possibilmente ravvicinate nel tempo (non meno di due alla settimana) .

Via via che si procede con le sedute si raggiungerà con sempre maggiore rapidità uno stato di coscienza "diverso", con una maggiore consapevolezza del proprio corpo e delle energie sottili che lo vitalizzano. Praticare la meditazione o altre tecniche di visualizzazione all'interno di una piramide è un'esperienza molto gratificante poiché lo stato di coscienza raggiungibile di norma con un tempo medio-lungo è ottenuto quasi immediatamente.

L'energia magnetica del cavo piramidale può essere filtrata per lavorare in maniera più specifica su uno o più chakra, così da agire sull'apparato fisico e/o psichico desiderato. L'individuazione dei chakra su cui agire può essere effettuata a priori, per libera scelta, oppure mediante una analisi radiestesica che consente di determinare se e dove esiste qualche blocco energetico che richiede un intervento riequilibratore.

Naturalmente sono a disposizione, per chi desidera acquistarle, anche piramidi più piccole per il caricamento di oggetti, pietre, essenze, erbe e altro. Ogni piramide, in lega B29 (ottone e rame) placcata oro, è dotata di un concentratore che ne aumenta l'efficacia.

© 2001 Il Cielo di Nut. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione.

mappa del sito