Pendolo a cono fittizio

CK-007
Aggiungere al carrello
  • Descrizione
  • Più



Pendolo a cono fittizio in legno. Il disco può essere posizionato sulle diverse tacche del fusto per selezionare la vibrazione-colore desiderata. Lunghezza 13 cm, diametro disco 3.9 cm, peso 16 g.

TARATURA DEL PENDOLO

Per tarare il rilevatore (o per verificare la correttezza della taratura esistente), si procede in questo modo (la prima parte è uguale a quella della ricerca dell’onda personale):

1. si regola il pendolo sul verde positivo;

2. si posiziona il pendolo sopra al palmo della mano;

3. si tiene fra il pollice e l'indice il capo del filo, il più vicino possibile al pendolo;

4. si fa scorrere il filo, allungando la distanza dal pendolo, fino a quando il pendolo farà delle rotazioni ampie e decise;

5. nel punto in cui il pendolo girerà in maniera decisa si posiziona la tacca di regolazione (o si fa un nodo) per le misure biometriche.

6. Si regola il pendolo su un colore di cui abbiamo un campione (ad esempio se abbiamo un cartoncino rosso lo regoliamo sul rosso, la R viene coperta da disco mobile);

7. si impugna il cordoncino nel punto più lontano dal pendolo e lo si sospende sul cartoncino colorato;

8. si fa scorrere il filo, avvicinando l’impugnatura sempre più al pendolo;

9. quando il pendolo comincia a ruotare in modo netto e deciso, significa che sta reagendo al colore e qui si posiziona la tacca dei colori fisici (quella più lontana dal pendolo).

Il punto mediano tra i due punti trovati corrisponde alla tacca per la rilevazione delle onde di forma.